Essere  qui  oggi è  come  essere  alla  Scala…

Essere qui oggi è come essere alla Scala

così ha commentato l’incontro, il celebre musicista lucchese Simone Soldati che ha incontrato gli alunni delle classi 2A 2B 2C 2F , martedi 27 novembre 2018 nell’auditorium della scuola Carducci.

 Il Maestro Sodati ha gentilmente accettato l’invito della nostra scuola che ha aderito al progetto proposto dalla fondazione Puccini, in collaborazione col teatro del Giglio volto alla diffusione e fruizione della musica di Puccini, con la possibilità di assistere a due concerti inseriti nel programma del Festival Lucca Puccini days. L’incontro ha interessato tutti i presenti che hanno ascoltato il maestro Soldati raccontare la sua esperienza con il quartetto della scala di Milano(con il quale si esibirà in concerto). Con aneddoti e curiosità è riuscito a catturare l’attenzione degli alunni e l’esecuzione di alcuni brani al pianoforte, di Boccherini Puccini e Mozart completati con approfondimenti storico/musicali sono stati molto apprezzati dal giovane pubblico.

Gli alunni hanno ricevuto i complimenti dal Maestro Soldati , per l’ascolto attento e partecipe e sono stati invitati a coltivare i propri interessi , ad ascoltare la musica , a frequentare il teatro per riuscire a cogliere la magia che si respira, e per chi studia uno strumento di farlo con dedizione senza timore del giudizio del pubblico ma di essere sempre contenti di condividere con gli altri la propria passione. Per finire il maestro Soldati ha risposto alle domande che gli sono state poste e ha soddisfatto alcune curiosità, quindi è stato salutato e ringraziato con caloroso applauso.

 

 


Pubblicata il 29 novembre 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.